Centro di Studi Giuridici ed Economici Jean-Jacques Rousseau
Evento
Svizzera
Investire in Svizzera, come evitare contenziosi con l’Agenzia delle Entrate?
L’investitore italiano è attratto dalla Svizzera per il suo quadro normativo relativamente proattivo all’impresa ed alle sue esigenze, per un’imposizione fiscale “light” ed una burocrazia “leggera”.

Ciò pone la Svizzera nei primi posti della classifica della libertà economica, stilata dagli istituti di ricerca internazionali:
La Svizzera è considerata al 4° posto su 152 nazioni considerate dal Fraser Institute (Canada).
Al 3° posto su 153 Paesi considerati dal Cato Institute (USA).
Al 5° posto su 178 Paesi considerati dal Wall Street Journal e dalla Heritage Foundation.

Ma l’interesse dell’investitore italiano, dettato da condizioni oggettive, si traduce nel rischio di contenzioso con l’Agenzia delle Entrate.

La Svizzera è tuttora (maggio 2015) inserita nella “Black List” del Ministero delle Finanze italiano e quindi
agli investimenti di contribuenti italiani in quel Paese sono applicabili le restrittive normative italiane. Queste ultime richiedono una serie di adempimenti; se questi non fossero applicati la conseguenza sarebbe di avere ulteriori costi e tassazioni.

L’evento formativo si svolge a distanza.

Obiettivi
Al termine dell’evento educativo il partecipante possiede le competenze necessarie per verificare la possibilità di adempiere ai requisiti imposti dall’Amministrazione italiana per investire in Svizzera. Di conseguenza egli sarà in grado di assumere consapevolmente delle decisioni libere da errori che influenzano la capacità di formare reddito in Svizzera.

Ogni partecipante riceverà un Attestato di Partecipazione.

A chi è indirizzato
L’eccellente formazione erogata dal Centro Studi Giuridici ed Economici Jean-Jacques Rousseau permette ad imprenditori e professionisti di prendere decisioni consapevoli, applicare soluzioni pratiche e riuscire a trasmettere ad altri le competenze acquisite.
Particolare attenzione viene rivolta ai giovani imprenditori, essi affrontano con coraggio e dedizione la sfida della start-up.

I docenti sono selezionati per la loro capacità di trasferire competenze ed esperienza con l’energia e la motivazione necessarie a stimolare l’uso delle capacità acquisite dai partecipanti.
La formazione a distanza offre il grande vantaggio di avere un docente a disposizione direttamente in ufficio o al proprio domicilio, evitando i costosi trasferimenti e la perdita di tempo dedicato al viaggio.
Programma
  • La Svizzera nella black list, le conseguenze
  • La normativa italiana sulle controllate estere
Durata
L’evento formativo a distanza ha una durata di 45 minuti.
Relatori
Marco Silvio Jäggi (curriculum)
Quota di iscrizione
CHF 95.- (orientativamente EUR 95.-) IVA inclusa.
I pagamenti dovranno giungere entro una settimana prima dello svolgimento del corso.
Al fine di evitare disguidi derivanti dal cambio EUR/CHF, i versamenti devono essere effettuati esclusivamente in CHF, nella misura appena indicata.
 


Perchè Jean-Jacques Rousseau
Il nome del Centro Studi è un omaggio al filosofo svizzero per eccellenza ... clicca per continuare

Online Shop, documenti e video editi dal Centro di Studi Giuridici ed Economici Jean-Jacques Rousseau


Prossimi eventi formativi
Metodo di erogazione della formazione in aula Evento formativo in classe
Metodo di erogazione della formazione a distanza Evento formativo a distanza

Prossimi Corsi / Eventi
Ottobre 2017
Mese precedente  Mese successivo
Lun
Mar
Mer
Gio
Ven
Sab
Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
Novembre 2017
Lun
Mar
Mer
Gio
Ven
Sab
Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30